Contenuto riservato agli abbonati

Sassuolo Non è “Alle”  Venturelli nella foto in stazione a Milano

Ebbene, quei due ragazzi non erano Alessandro e Stefano. A riferirlo uno studente di architettura che ha contattato proprio “Chi l’ha visto?”.

MODENA Dall’ultima puntata di “Chi l’ha visto?”, in onda su Rai 3, sono emerse novità riguardo la scomparsa di Alessandro Venturelli. Particolari su una foto scattata in stazione centrale a Milano. Nell’immagine, che ha fatto il giro del web, sono immortalati due giovani che potevano sembrare Alessandro e Stefano Barilli, un altro ragazzo che ha lasciato casa da diverso tempo. Attorno alla fotografia, che mostra due persone vestite alla stessa maniera, si era acceso un dibattito. Un dibattito che aveva anche portato a psico-sette capaci di plagiare i ragazzi.

Ebbene, quei due ragazzi non erano Alessandro e Stefano. A riferirlo uno studente di architettura che ha contattato proprio “Chi l’ha visto?”. «Mi sono riconosciuto in quello scatto, ero in stazione a Milano con un amico quel giorno. Mi chiamo Edoardo, studio in Svizzera, e l’altro ragazzo è un mio collega di università. Si chiama Alex». Una testimonianza importante che fornisce indicazioni in più agli investigatori che sono alla ricerca del ragazzo sassolese. Gli stessi che, pur sondando tutte le piste, aveva definito debole la pista che legava “Alle” a Stefano. Sull’argomento è intervenuta Barbara Iannuccelli, legale dei Venturelli: «La Questura procederà alla formalizzazione dell’identificazione del ragazzo. Noi, quindi, aspettiamo da loro notizie ufficiali». —


© RIPRODUZIONE RISERVATA