Fondazione Veronesi, vince Matteo Sensi

Nel corso dell’undicesima cerimonia dei 133 ricercatori sostenuti da Fondazione Umberto Veronesi, il dottore di Ricerca Matteo Sensi è risultato vincitore di una Post-Doctoral Fellowship di Fondazione Umberto Veronesi, finanziata dall’azienda Nsa, per un progetto che ha l’obiettivo di realizzare un biosensore per classificare i pazienti con tumore al seno e al polmone. Questo studio sarà interamente sviluppato presso il Dipartimento di Scienze della Vita di Unimore. «Il progetto si focalizza sullo sviluppo di un biosensore basato sull’elettronica organica - commenta Matteo Sensi – e prevede un approccio multidisciplinare, in cui saranno utilizzate metodologie che vanno dalla fabbricazione dei dispositivi alla caratterizzazione elettrica, elettrochimica e computazionale». —