Congratulazioni dalla “sua” Coldiretti e da Confagricoltura

REGGIO EMILIA. Coldiretti e Confagricoltura intonano le note della vittoria. Le due associazioni di categoria si congratulano con Nicola Bertinelli, rieletto per acclamazione alla presidenza del consorzio del Parmigiano Reggiano dal cda dell’ente di tutela. Una presa di posizione che segue un lavoro fatto in queste settimane per cucire attorno al presidente il secondo mandato.

«A Bertinelli, 48 anni, presidente di Coldiretti Emilia Romagna e vice di Coldiretti nazionale, vanno le congratulazioni di tutta la dirigenza della Federazione regionale di Coldiretti, assieme agli auguri di buon lavoro a tutto il consiglio del consorzio per affrontare le sfide dell’immediato futuro, in un momento difficile per il Paese e per la comunità internazionale nel quale sarà determinante il lavoro di promozione del vero Made in Italy e di tutela dalle contraffazioni», scrive Coldiretti.


«A Nicola Bertinelli va il nostro augurio di buon lavoro – dichiara il presidente di Confagricoltura Emilia Romagna, Marcello Bonvicini –. Siamo certi che darà continuità ai progetti portati avanti con successo nel primo mandato. Grazie al suo operato, infatti, il Parmigiano ha potuto godere di una fase di crescita dei volumi di vendita e dell’export, con record di quotazioni, e garantire così una congrua remunerazione agli allevatori. Ora ci aspettano nuove sfide per valorizzare al meglio, con tutte le azioni possibili, i 4 milioni di forme da immettere sul mercato entro il 2021. Quindi chiediamo ai nuovi vertici la più ampia condivisione delle scelte e delle strategie». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA