Vignola «Io, ex capitano di navi realizzo un sogno: apro un bar tutto mio»

C’è chi durante questo anno di pandemia ha saputo intravedere nelle fessure della crisi un’opportunità. È il caso di Alessandro Borriello, il capitano Alessandro Borriello che ieri ha inaugurato in pieno centro a Vignola la sua nuova caffetteria, pasticceria e panetteria “Le delizie del Capitano”.

Vignola. C’è chi durante questo anno di pandemia ha saputo intravedere nelle fessure della crisi un’opportunità. È il caso di Alessandro Borriello, il capitano Alessandro Borriello che ieri ha inaugurato in pieno centro a Vignola la sua nuova caffetteria, pasticceria e panetteria “Le delizie del Capitano”.

«Sono nato a Torre del Greco, dove ho frequentato l’Istituto Nautico e intrapreso la carriera di Ufficiale – racconta Borriello, oggi titolare del nuovo bar in viale Mazzini – A soli 33 anni ho iniziato l’attività di comandante, inizialmente su una nave mercantile. Ho poi proseguito il mio ruolo di comando prima sulle navi frigo e poi in quelle da crociera. Ho trascorso 25 anni in mare e dopo la pensione ho deciso di trasferirmi a Vignola». Vive qui ormai da anni, il capitano Borriello, ma la passione per i locali è nata durante i suoi viaggi in giro per il mondo.

È stato durante l’attraversamento delle rotte marittime che l’idea della ristorazione lo ha affascinato. «L’idea di aprire un bar, con annessa pasticceria e panetteria, è un sogno nel cassetto che ho da tempo – spiega – Fin da quando navigavo portando nel cuore l’amore per la cucina e per i prodotti genuini. Sono loro, secondo me, l’ingrediente fondamentale per uno stile di vita sano ed equilibrato».

È per questo motivo che nel suo nuovo locale intende valorizzare le eccellenze del territorio: da Modena a Palermo, passando per Napoli. E per portare un po’ del suo amore per il mare a Vignola, Alessandro Borriello ha rinnovato un locale chiuso ormai da mesi. «Il laboratorio è allestito con macchinari di ultima generazione a basso consumo energetico – racconta – Ho molta attenzione per l’ambiente e questo si può vedere anche negli arredi. Oltre a specialità della tradizione vignolese, campana e siciliane, offrirò anche la possibilità di acquistare pane ottenuto con lievito madre e farine di grani antichi e cereali, a lunga lievitazione».

Ma oltre alla buona cucina, “Le delizie del Capitano” ha in mente anche un fitto calendario di eventi: «Ho intenzione di organizzare un pranzo di beneficenza, con asporto o in presenza, a favore di 20 famiglie bisognose residenti a Vignola in collaborazione con l’Assessorato Servizi sociali del Comune. E nel periodo estivo, appena sarà possibile, intendo realizzare eventi a tema gastronomico e di intrattenimento». Insomma, con grande ottimismo il capitano Alessandro Borriello ha spiegato le vele e ripreso il mare. Quello vignolese. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA