Zocca, runner scivola in un sentiero e si ferisce

Il 50enne è stato medicato dal soccorso alpino e dal 1118

ZOCCA. Un uomo di 50 anni residente a Zocca, un runner, è andato ad allenarsi insieme alla famiglia nelle colline intorno a Zocca. Ha imboccato il sentiero CAI 422/2. Si tratta di un sentiero abbastanza impegnativo e lungo, percorribile anche in bicicletta e a cavallo e che passa attraverso il bosco di San Giacomo, una delle più belle zone naturalistiche. Giunto all’altezza della frazione di Lame di Zocca è scivolato procurandosi un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire. Sono circa le 12 e il 118 invia sul posto l’ambulanza di Zocca, l’ambulanza di Rocca Malatina e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione M.te Cimone. Il paziente, una volta raggiunto dai tecnici del CNSAS è stato immobilizzato e dopo averlo posizionato sulla barella è stato trasportato sulla strada asfaltata e consegnato all’ambulanza che ha provveduto a trasportarlo all’ospedale di Vignola.