Maranello, due ladri all'isola ecologica: subito arrestati

Stavano rubando elettrodomestici per un valore stimato di 1500 euro

MARANELLO. Il 1 maggio, all'una di notte, i carabinieri della stazione di Maranello, durante il pattugliamento, hanno notato un furgone fermo nei pressi dell’isola ecologica attrezzata. E’ scattato quindi il controllo che ha permesso di fermare  due cittadini marocchini, un 52enne e un 42enne, che, dopo aver reciso la rete metallica di protezione, si erano introdotti nella struttura e stavano asportando elettrodomestici e materiale di vario genere per un importo stimato di circa 1500 euro, collocandoli sul furgone. I due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e processati per direttissima. Arresto convalidato e per uno dei due è stato sottoposto all’obbligo di presentazione giornaliero alla polizia giudiziaria.