Con “Ma c’è” gli studenti incontrano le imprese

Se gli studenti non possono visitare un’impresa, causa Covid, si invita l’imprenditore a scuola: è la nuova formula di “Mac'è lavoro a Carpi!”, il progetto didattico dell’assessorato alle Politiche Giovanili e del “Vallauri”.

Sono state fatte riprese e interviste, che saranno proposte in classe alla presenza di un rappresentante della ditta visitata: in tale nuova modalità il progetto riprende oggi facendo “incontrare” ragazzi delle prime classi con la modelleria “Crea Si”, e precisamente la titolare, Gloria Trevisani. Le studentesse dell’indirizzo moda potranno entrare virtualmente nella modelleria “Crea Si” grazie al video realizzato dal film-maker e fumettista Luca “Golix” Golinelli e interloquire con la titolare. Sarà poi la volta di Auro Po, titolare di “Steel Cucine”. Chiuderà il ciclo, con gli indirizzi elettrico ed elettromeccanico, la multinazionale “Snap On” con i responsabili dello stabilimento di Correggio. —