Escursionista di Castelnuovo scivola e resta ferito alla Pietra di Bismantova

Il ragazzo di 24 anni residente a Castelnuovo Rangone insieme ad un gruppo di amici era impegnato a fare la ferrata degli alpini, alla pietra di Bismantova.

CASTELNUOVO MONTI Un ragazzo modenese è rimasto ferito in modo serio durante una escursione alla Pietra di Bismantova. L'incidente è avvenuto, nel pomeriggio di venerdì 7 maggio. Il ragazzo, di 24 anni residente a Castelnuovo Rangone (MO), insieme ad un gruppo di amici era impegnato  a fare la ferrata degli alpini, alla pietra di Bismantova.

Il giovane  in un tratto dove l’avanzamento si fa in un traverso, a causa della ghiaia, presente sul terreno è scivolato procurandosi una lussazione alla scapola e un trauma toracico.

L'allarme è scattato alle 17.15 quando gli amici hanno allertato il 118 per chiedere assistenza. Sul posto è stata inviata l’ambulanza e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione M.te Cusna. Il ferito è stato raggiunto dalle squadre di soccorritori in breve tempo.

Dopo una prima valutazione sulle condizioni del ferito, i soccorritori hanno immobilizzato il giovane e lo hanno calato, con tecniche alpinistiche, fino al sentiero sottostante e affidato all’ambulanza intervenuta che ha provveduto a trasferire il paziente all’ospedale di Castelnovo nè Monti.