Covid in Emilia Romagna: bollettino del 12 maggio. 509 nuovi casi e 7 deceduti Nel Modenese 28 positivi e nessun morto

BOLOGNA Sono 509 i nuovi casi di coronavirus in Emilia- Romagna individuati su poco più di 22mila tamponi delle ultime 24 ore. Età media 36 anni. Ancora un calo nei ricoveri: in terapia intensiva sono ricoverate 178 persone (-8 rispetto a ieri), 1.239 negli altri reparti Covid (-55).

Altre sette le vittime del Covid-19, fra cui una 66enne di Piacenza, un bolognese di 52 anni, un 62enne nel Riminese. È quanto si evince dal bollettino della Regione. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 26.531 (-2.341 rispetto a ieri), quasi il 95% in isolamento domiciliare. Prosegue la campagna vaccinale: alle 16 risultano somministrate complessivamente 2.021.542 dosi. I cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale sono 677.749.

La situazione dei contagi nelle province vede Parma con 118 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (101). Poi Bologna e Rimini (entrambi 57), Ravenna (44), Forlì (38). Quindi Modena (28), Cesena(25), Ferrara (18), Piacenza (13) e il Circondario Imolese (10). Dei 7 nuovi decessi, 1 si è verificato in provincia di Piacenza (una donna di 66 anni); 3 nella provincia di Bologna (tutti uomini, di 52, 71 e 97 anni); 1 nella provincia di Ferrara (un uomo di 84 anni); 1 in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 75 anni); 1 nel riminese (un uomo di 62 anni). Nessun decesso nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Ravenna. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.038.