Contenuto riservato agli abbonati

A Vignola i weekend Slow Food nel segno della ciliegia e di sconti per turisti

Elena Pelloni

VIGNOLA. Si celebra l’arrivo dell’estate e l’inizio della ripartenza con due settimane fitte di iniziative e il lancio del rinnovato sito “Visit Vignola”. L’allentamento delle misure anti Covid permette alla giunta di dare il via agli eventi estivi: primo fra tutti, il mercato sperimentale “Vignola, terre di ciliegie”, partito ieri e in programma per tre week end fino al 13 giugno. Lungo viale Mazzini saranno allestiti numerosi gazebo, dove tutti i produttori locali potranno esporre e vendere il prodotto vignolese per eccellenza: la ciliegia. Sempre in tema, sono gli appuntamenti sperimentali “Itinerari della Moretta – giornate slow per gente curiosa”, organizzate da Slow Food Vignola e Valle del Panaro, con il patrocinio del Comune. Sono in tutto cinque e alcuni prevedono anche un pernotto in una delle strutture convenzionate. Tutte le informazioni sono disponibili nel nuovo sito dedicato al turismo “Visit Vignola”, che sarà online e consultabile a partire dal 2 giugno. «Volevamo consegnare ai turisti un luogo in cui scoprire tutte le possibilità che offre il nostro territorio nel corso dell’anno – spiega l’assessore al turismo, Daniela Fatatis – Inoltre, per i visitatori meno smart sarà di nuovo attivo il Punto d’informazione turistica in via Bonesi. Per ora abbiamo programmato soltanto le prime due settimane di giugno, ma ci saranno eventi nel corso di tutta l’estate ai quali stiamo pensando». Oltre al Ribalta Experimental Film Festival, organizzato dal circolo Arci Ribalta e dal Cinema Bristol e in chiusura oggi, è da definire la data delle celebrazioni per il 150° anniversario della biblioteca di Vignola, in calendario il 4 giugno. La compagna stabile di Ert sta infatti allestendo uno spettacolo ideato per l’occasione. Il 5 e il 6 giugno, in piazza Contrari si terranno due spettacoli musicali, mentre numerosi saranno gli eventi sportivi. «Sebbene non si tratti di una vera e propria "Vignola, è tempo di ciliegie", non abbiamo voluto far mancare la cerimonia del Premio Ciliegia d’Oro organizzato dal Centro Studi Vignola – aggiunge l’assessore Niccolò Pesci – Vogliamo dare ai nostri produttori la possibilità di promuovere le loro eccellenze. Per sostenere il rilancio commerciale, inoltre, abbiamo addobbato il centro con luminarie che saranno accese in tutte le sere d’estate». L'intero programma aggiornato delle iniziative sarà disponibile, a partire dal 2 giugno, sul rinnovato sito "Visit Vignola". —