San Cesario. Assalto a portavalori in autostrada: spari, auto e tir incendiati

Bloccato un furgone. Testimoni avrebbero sentito spari ed esplosioni: auto incendiate e chiodi lungo la strada per facilitare la fuga dei malviventi

SAN CESARIO Esplosioni e probabilmente anche spari lungo l'autostrada A1 all'altezza di San Cesario al km. 178: è accaduto dopo le 20 per un assalto a un furgone portavalori in cui sono state coinvolte molte vetture e camion  che stavano transitando. I banditi avrebbero sbarrato la strada anche cosparso di chiodi la sede stradale per facilitare la via di fuga dopo avere bloccato il portavalori. Sul posto sono state avvistate anche auto e tir incendiati presumibilmente per esplosioni di cui al momento non è possibile capire le cause precise. I banditi sarebbero fuggiti a bordo di un furgone di colore bianco. Sarebbero stati sparati colpi d'arma da fuoco e ci sono vari mezzi in fiamme. La Polizia Stradale e i mezzi di soccorso sono sul posto. Non è chiaro se ci siano feriti.