Modena, accordo Ausl-Carabinieri: i militari porteranno l'invito a vaccinarsi agli anziani che vivono isolati

Il dg Brambilla: "C'è un accordo con l'arma dei carabinieri per recuperare sugli anziani, nelle zone disperse della provincia, consegnando loro un invito alla vaccinazione. Naturalmente, non è che arriva la multa perché non ti sei vaccinato, è solo un invito...",

MODENA C'è anche un accordo con i carabinieri, in provincia di Modena, per dare una spinta alla vaccinazione anti-covid intercettando gli anziani nelle aree meno raggiungibili del territorio.

Lo spiega oggi il direttore generale dell'Ausl, Antonio Brambilla, che tiene a precisare: "C'è un accordo con l'arma dei carabinieri per recuperare sugli anziani, nelle zone disperse della provincia, consegnando loro un invito alla vaccinazione. Naturalmente, non è che arriva la multa perché non ti sei vaccinato, è solo un invito...", Sorride Brambilla.