Contenuto riservato agli abbonati

Castelvetro. Ciclista viene travolto da un’auto a Ca’ di Sola: è grave all’ospedale

Castelvetro. Incidente stradale, nella serata di ieri, lungo via Statale che attraversa Ca’ di Sola, frazione del comune di Castelvetro. Le cause di quanto accaduto sono ancora in corso di accertamento da parte della Polizia locale dell’Unione Terre di Castelli che è impegnata nei rilievi. Di certo, però, c’è che a essere coinvolto è stato un ciclista (30enne di Castelvetro) che, verso le 20 di ieri sera, stava pedalando lungo la strada. Lo sportivo, in sella ad una bici da corsa, si è scontrato con una Mercedes guidata da M.P. di 68 anni e residente a Campogalliano.

L’impatto, anche a giudicare dalle fotografie, deve essere stato decisamente importante. Il ciclista, infatti, è finito sul parabrezza della vettura che è andato parzialmente distrutto. Sembrerebbe che il ciclista sia stato proprio sbalzato dopo l’impatto con la vettura che da via Statale stava svoltando verso via Nizzola.


Immediati sono scattati i soccorsi, considerata anche la gravità dell’impatto. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia locale, sono arrivati anche due mezzi del 118: un’ambulanza e l’automedica. I sanitari si sono subito adoperati per assistere l’uomo rimasto ferito e hanno deciso di far alzare in volo l’elicottero da Bologna. I velivolo è atterrato in un campo a pochissima distanza dal luogo dell’incidente. Da lì, poi, è ripartito in volo verso l’ospedale Maggiore di Bologna. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA