Contenuto riservato agli abbonati

Spilamberto, con l’auto fuori strada: muore 60enne

Maura Malagoli ha perso la vita lungo via Modenese. Tra le ipotesi, un improvviso malore che ha causato l’incidente

SPILAMBERTO. Un tragico incidente stradale è costato la vita a Maura Malagoli, 60enne di Modena, intorno all’ora di pranzo di ieri. Non è da escludere che lo schianto sia stato causato da un malore improvviso che ha colpito la donna al volante dell’utilitaria. Questa ipotesi, sin dalle ore successive all’accaduto, è sembrata essere la più probabile. Serviranno comunque le analisi del caso per decifrare con certezza quanto accaduto.

Spilamberto, incidente mortale su via Modenese: i rilievi della polizia



Saranno state le 12,30 quando l’auto guidata dalla donna è uscita di strada nella zona dell’area industriale. Lo schianto, le cui cause sono ancora in corso di accertamento da parte della polizia stradale, si è verificato lungo via Modenese, la strada provinciale che collega Spilamberto a Modena. La Fiat Punto stava viaggiando verso il paese quando all’improvviso ha scartato sulla destra. Dopo essersi infilata tra due dei platani che costeggiano la carreggiata, la vettura ha colpito un più piccolo arbusto e soprattutto è andata a sbattere con violenza sul bordo del fossato.

Dopo il forte impatto, la Punto guidata da Maura ha poi concluso la sua corsa quasi al centro di via Dei Marmorari che, appunto, è una parallela di via Modenese. Probabilmente la donna ha colpito la testa sul parabrezza che appariva sfondato nella sua parte superiore, almeno questo è quello che si poteva facilmente intuire analizzando lo stato del mezzo Fiat. Non è comunque da escludere, e a chiarirlo saranno le analisi sul corpo affidato alla Medicina legale, che a causare l’incidente sia stato un malore accusato dalla 60enne mentre si trovava alla guida e stava viaggiando in direzione Spilamberto.

Considerata la violenza dell’impatto e valutata da subito la gravità della situazione, i passanti hanno chiamato i soccorsi. Sul posto è quindi arrivato il personale del 118 con un’automedica e un’ambulanza, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna modenese. Allo stesso tempo, inoltre, è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Vignola che si sono adoperati, come gli altri operatori arrivati a Spilamberto, per mettere in sicurezza l’area.

A quel punto sono iniziati i rilievi degli agenti della polizia Stradale giunta a Spilamberto insieme a carabinieri e polizia locale dell’Unione Terre di Castelli. Il traffico lungo via Modenese non ha subito particolari rallentamenti perché, come detto, l’automobile si trovava ferma su via Dei Marmorari. Una strada che attraversa il villaggio artigianale e che dunque, in particolare al sabato poco dopo mezzogiorno, non è certo trafficata. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA