Contenuto riservato agli abbonati

Modena, tampone scontato per chi deve viaggiare

Tariffa agevolata di 58 euro per eseguire il molecolare nei drive through. Non si può prenotare se si hanno sintomi Covid

MODENA. Un piccolo sollievo per le tasche dei cittadini che devono eseguire un tampone per turismo, per partecipare a eventi o per motivi di lavoro: l’Ausl di Modena offrirà il test molecolare al costo di 58 euro in libera professione. Nei laboratori privati il prezzo è superiore ai 100/120 euro.

«In tutti i drive through della provincia di Modena – spiega l’azienda sanitaria – sarà possibile eseguire, su prenotazione e a tariffa agevolata di 58 euro, il tampone molecolare per viaggi di lavoro, vacanze (verificare sempre le disposizioni adottate dal Paese in cui si intende viaggiare) o altre necessità non legate a motivi di sanità pubblica. Le prenotazioni per i tamponi in libera professione si apriranno oggi».


L’Ausl specifica che non si potranno eseguire tamponi per motivi di salute: se un soggetto è in presenza di sintomi legati al Covid deve sempre avvisare il proprio medico e a quel punto il tampone è gratuito.

«Nell’ultimo mese – prosegue Ausl – le richieste di effettuazione di tamponi legati a necessità di spostamento per turismo, lavoro o ammissione a manifestazioni di vario genere, sono sempre più numerose: con questa nuova modalità, che inizialmente prevede 80 posti disponibili quotidianamente allo scopo di tarare il sistema, l’Ausl intende venire incontro alle esigenze dei cittadini, proponendo un ulteriore canale che, aggiungendosi agli altri già disponibili, potrà contribuire a soddisfare la crescente domanda».

L’Ausl specifica inoltre che «il percorso in libera professione non sostituisce quello dei tamponi di fine isolamento e quarantena, che viene invece disposto e programmato dal dipartimento di Sanità pubblica, per il rientro dall’estero e per gli accertamenti diagnostici in caso di sintomatologia sospetta per Covid-19, questi ultimi richiesti da Sanità pubblica e medici di Medicina Generale. Il canale relativo ai tamponi in libera professione è dunque separato rispetto al flusso di test effettuati per esigenze di tracciamento e sorveglianza, che continuerà ovviamente a essere garantito, anche questo in incremento a causa dell’aumento delle nuove positività riscontrato nelle ultime settimane».

Chi ha intenzione di prenotare un tampone lo potrà fare tramite uno dei canali dedicati: Call center libera professione tel. 059 2025.805 da lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13, online su CupWeb oppure online dal proprio Fascicolo Sanitario Elettronico.

Non è possibile l’accesso diretto al Drive through senza prenotazione.

Il referto del tampone è consultabile nel proprio Fascicolo sanitario elettronico o dal sito ausl.mo.it/referti-tamponi accedendo con il codice fiscale e il codice di ritiro referto indicato nell’etichetta presente sul foglio di ritiro referto rilasciato dagli operatori del Drive presso cui è stato eseguito il tampone. In alternativa, è possibile ritirare la copia del referto presentando l’apposito modulo presso una delle sedi indicate nel retro del foglio di ritiro referto.

Ricordiamo che l’esito negativo al tampone molecolare garantisce la possibilità di scaricare un Green Pass valido per le 48 ore successive all’esecuzione del test diagnostico. —

GIB

© RIPRODUZIONE RISERVATA