Contenuto riservato agli abbonati

Forte grandinata su Sassuolo auto danneggiate e allagamenti

SASSUOLO Il maltempo e la forte grandinata hanno colpito anche Sassuolo e distretto. Chicchi di grandine di medie e grosse dimensioni sono caduti anche sul territorio di Formigine, Fiorano e Maranello a partire dalle 15 quando la pioggia si è fatta sempre più intensa, con forti raffiche di vento, per poi trasformarsi appunto in grandine.

Tutto è durato una ventina di minuti. Non si registrano fortunatamente feriti; al contrario, diverse sono state le auto danneggiate con cofani ammaccati e vetri frantumati soprattutto a Sassuolo in zona Pontenuovo. All’ospedale il maltempo ha provocato la rottura di due vetrate della cupola. In centro, via del Pretorio a due passi dal Comune la strada si è trasformata in un canale e numerose sono state le chiamate arrivate ai Vigili del fuoco per l’intero pomeriggio mentre piazzale della Rosa davanti al Palazzo Ducale si tingeva di bianco. «Mi sono arrivate segnalazioni da diversi cittadini che mi hanno inviato foto di problemi soprattutto nella zona bassa, via Ancora e zona Quattroponti», ha spiegato il sindaco Menani poco dopo l’evento.

«So che i Vigili del fuoco hanno ricevuto chiamate per problemi di allagamenti da diverse zone, attendo il report per sapere esattamente dove, e aspettiamo domani per contare i danni che speriamo non siano troppi. Con una bomba d’acqua di tale portata era inevitabile. Intanto gli adeguamenti per sistemare le criticità delle zone colpite dagli allagamenti di inizio giugno sono già partiti, ci vorrà tempo sono interventi lunghi e onerosi, ma abbiamo cominciato». Ad allagarsi in città anche il sottopasso ferroviario tra la Veggia e Sassuolo. Danni in via Pio Donati a Formigine. —