Contenuto riservato agli abbonati

Fiumalbo. Colpo di sonno: in quattro sull’orlo del precipizio

Fiumalbo. Un colpo di sonno per un soffio non ha condotto a una tragedia ieri pomeriggio a Fiumalbo. Erano le 16.30 in via Montalecchio: il Dacia Duster condotto in direzione Fiumalbo dal 58enne V.C. di Firenze, all’altezza di Casa Ruggeri ha sbandato tutto a sinistra finendo fuoristrada in bilico sul dirupo. Con una pendenza del 50%, solo la fitta presenza di alberi ha evitato la caduta, che poteva avere esiti drammatici per lui e i famigliari a bordo: tre donne di 84, 57 e 21 anni, fiorentine anche loro. A causare l’incidente, per stessa ammissione del conducente, un suo colpo di sonno. Sul posto i carabinieri, che hanno aiutato i quattro a uscire, e i vigili del fuoco di Pieve per la delicatissima operazione recupero.