Sestola, va a fare una passeggiata e cade in una scarpata. Grave 89enne

L’uomo è stato trasportato in codice di massima gravità all’ospedale Maggiore di Bologna.

SESTOLA. Un uomo di 89 anni residente a Bologna, che si trova in vacanza nella zona di Pian del Falco (Sestola) è andato a fare una passeggiata, da solo, nei pressi della seggiovia di Pian del Falco, quando, per cause da accertare è caduto nella scarpata sottostante per circa 70 metri.

Ad accorgersi dell’accaduto, attirati anche dalle grida di aiuto, sono stati i famigliari che hanno attivato immediatamente il 118. Sul posto sono state inviate  l’ambulanza di Sestola, l’auto infermieristica e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione M.te. Cimone con il medico.

La squadra del CNSAS è arrivata sul posto in pochi minuti. Il paziente è stato immobilizzato sulla barella portantina e dopo la valutazione da parte del medico viene attivato l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS.

La zona in cui si è verificato l’incidente non consente l’utilizzo del verricello a causa della fitta vegetazione e l’elicottero è andato ad atterrare nella piazzola di Pian del Falco.

Nel frattempo i tecnici territoriali hanno iniziato il recupero della barella con tecniche alpinistiche, fino a raggiungere la strada  dove era parcheggiata l’ambulanza che ha trasportato il paziente fino alla piazzola dove era atterrato l’elicottero. L’uomo è stato trasportato in codice di massima gravità all’ospedale Maggiore di Bologna.