Contenuto riservato agli abbonati

Bastiglia, la denuncia: «Minacciato, assalito con una spranga e auto danneggiata»

Il racconto dell’avvocato Decaroli: «Cerco testimoni dell’aggressione nel parcheggio del supermercato»

BASTIGLIA. «Sono stato minacciato con frasi inequivocabili, da un uomo che aveva una spranga di ferro lunga un metro, mentre stavo facendo manovra per entrare nel parcheggio. Cerco testimoni che abbiano assistito alla scena e ascoltato quelle frasi».

L’appello è dell’avvocato Claudio Decaroli, il quale racconta l’episodio di cui è stato vittima venerdì scorso, mentre era a fare la spesa. L’episodio è stato denunciati ai carabinieri di Bomporto, ai quali spetterà fare chiarezza sulle cause che hanno portato all’agguato.


«Dovevo andare a fare la spesa e ho raggiunto il parcheggio del Conad, tra le 19.30 e le 20 di venerdì – spiega il legale – I posti auto che, specifico, era mezzo vuoto quando si è verificato l’episodio. Io stavo entrando con la mia macchina, un’Audi A4 station wagon bianca. Ero intento nelle manovre per perfezionare il posteggio quando, improvvisamente, sbuca una Fiat Punto. A bordo c’era un uomo, originario dell’est, che rivolto a me, dice: “Vai via o ti uccido” e ha aggiunto frasi sconnesse. Poi ha tirato fuori una spranga circolare di ferro di un metro. A quel punto, non ho visto altra soluzione che andarmene, per evitare che la situazione degenerasse. Mentre uscivo, quell’uomo ha colpito la macchina sul lato del guidatore. Sono rimasto a Bastiglia per una decina di minuti».

L’avvocato Decaroli ha poi fatto ritorno al parcheggio del supermercato. Ha posizionato la macchina e convinto che il pericolo fosse scampato è entrato per fare la spesa. «Tempo un quarto d’ora per comprare il necessario e ritorno all’auto – aggiunge il legale – Ho trovato la gomma posteriore sinistra tagliata e le due portiere sul lato sinistro danneggiate con un coltello o punteruolo. Mi rivolgo a chi mentre ero all'interno del predetto supermercato può aver visto qualcuno tagliare la gomma della mia auto e danneggiare le portiere. Ho già fatto denuncia ai carabinieri di Bomporto. i quali hanno pure acquisito le immagini delle telecamere del parcheggio antistante il Conad, ma sarei grato a chiunque ha assistito di riferirmelo o rivolgersi direttamente ai carabinieri. Confido nel senso civico di tutti».