Assicurazioni auto, i costi a Modena calati del 14%

Netta riduzione del premio rispetto all’anno scorso: ora è di circa 378 euro Le vetture che circolano in provincia hanno un’età media di 10,2 anni

Giovanni Medici

Assicurare un’automobile a Modena costa sempre meno: in un anno i premi medi dell’Rc Auto in provincia sono scesi infatti del 14%.


È l’Osservatorio Rc Auto del portale Facile.it a dirlo, in base a una ricerca effettuata su oltre 690.000 preventivi chiesti in Emilia-Romagna dai suoi utenti tra il 1° luglio 2020 e il 31 luglio 2021 (oltre 115mila sono quelli di automobilisti modenesi).

Oggi, per assicurare un veicolo a quattro ruote in regione, occorrono in media 395,84 euro, vale a dire il 13,62% in meno rispetto a un anno fa e meno anche rispetto a quanto rilevato a giugno 2021 (il calo è del 2,3%).

La provincia emiliano-romagnola che ha visto scendere in misura maggiore il prezzo della Rc Auto è stata quella di Forlì-Cesena dove, lo scorso mese, il premio medio era pari a 378,07 euro, in calo del 15,85% sul luglio 2020. Seguono in graduatoria la provincia di Reggio Emilia e poi quella di Modena, dove il calo annuale è stato del 14,03%, con un premio medio fermo a luglio a 378,02 euro. Modena non è però solo meno cara della media regionale ma anche di quella nazionale per il costo dei premi Rc Auto. In Italia, pur di fronte a un calo medio tra luglio 2020 e luglio 2021 del 12.57%, assicurare una vettura è costato 457,04 euro, ovvero 79 euro più che nella nostra provincia, una differenza consistente.

«Con il ritorno alla normalità in termini di mobilità e l’incremento del numero di veicoli in circolazione, e quindi di quello dei sinistri – spiega Diego Palano, general manager di Facile.it – è prevedibile un aggiustamento al rialzo anche per quelle regioni che negli ultimi due mesi non hanno registrato un aumento; resta solo da capire quando si adegueranno al trend di risalita nazionale. Il consiglio, quindi, è di approfittare ora dei prezzi ancora bassi per rinnovare l’assicurazione». Fra le garanzie accessorie alla Rc Auto la più scelta dai modenesi che hanno richiesto un preventivo a Facile.it è stata l’Assistenza stradale, preferita da circa un terzo degli utenti che hanno aggiunto una copertura ulteriore a quella contro gli incidenti. Infortuni e tutela legale sono poco sopra o poco sotto al 20% del totale, furto e incendio, cristalli ed eventi naturali sono tra il 7 e il 13%. Il 56.3% degli automobilisti modenesi è in classe 1 e il 12% invece dalla 14 in su. Secondo l’Osservatorio Rc Auto di Facile.it (che confronta i preventivi di numerose compagnie assicurative) le automobili che pagano un premio Rc Auto in provincia di Modena hanno un’anzianità media di 10,2 anni (la media nazionale è di circa un anno più alta). A Zocca circolano le vetture più vecchie, che hanno in media 13,7 anni di vita, mentre a Medolla quelle più giovani, con appena 6,8 anni di anzianità, esattamente la metà. In provincia il valore medio delle auto in circolazione è infine di 9.710 euro (con un netto calo rispetto ad un anno fa, quando era di circa duemila euro superiore). Concordia è il Comune modenese dove si vedono in giro le auto più costose, mentre Lama Mocogno è quello dove risiedono, secondo Facile.it, i proprietari delle auto di minore valore.