Vignola, fuggono all'alt: inseguiti e presi dai carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

Due giovani sono stati bloccati dai militari: avevano precedenti e viaggiavano a bordo di una vettura con targa contraffatta

I carabinieri della Tenenza di Vignola, l'altra notte, nel corso dei normali controlli del territorio, hanno intimato l’alt a una Golf.

Il conducente ha proseguito la marcia tentando di eludere il controllo. I carabinieri si sono lanciati all'inseguimento della macchina riuscendo a bloccarla. A bordo si trovavano due persone italiane tra i 20 e i 30 anni, entrambe note alle forze di polizia. Oltre a non essersi fermate al posto di blocco, stavano utilizzando il veicolo con targa contraffatta. Per i due occupanti è scattata la denuncia all’autorità giudiziria.