“Chiami per nome”: ecco le poesie premiate

Si è tenuta la premiazione del concorso di poesie “Chiamami per nome” intitolato a don Carlo Lamecchi, il sacerdote ex parroco di Rometta e collaboratore di Madonna di Sotto, scomparso nel gennaio dello scorso anno. Sul palco in rappresentanza dell’amministrazione comunale, la vice sindaca Camilla Ninzoli, che ha messo tantissimo impegno su questo progetto e poi i fratelli Angela e Corrado Ruini, rispettivamente assessore alla cultura ed alla scuola. Nella categoria adulti i vincitori sono stati Pietro Catalano con “Il canto dell'usignolo” (primo), Fabio Chierici con “Diletta” (secondo) e Andrea Vecchi con “36 versi per Daunte Wright”. Molto alto il numero di partecipanti anche per le scuole sassolesi. Nella sezione “Ragazzi – Secondarie 1° grado” ha vinto Marco Boccella con “Divorzio”, seguito da Manuel Borini Gandini con “Il ragazzo color cioccolato” e Gabriele Tolino con “Non siamo un titolo né un numero”. Tra i “Ragazzi – secondarie 2° grado” invece, ha vinto Nicole Casini con “Chiamami per nome”, seguita da Emilia Giannini con “Ilaria che significa Allegria” e Sarhane Nour con “Chiamami per nome”. A tutti sono andati buoni acquisto per libri ed altro ancora.

Alfonso Scibona


© RIPRODUZIONE RISERVATA