Contenuto riservato agli abbonati

Sassuolo. Le rubano la borsetta e cercano di prelevare al bancomat

In pochi secondi e con una mossa fulminea hanno rubato la borsetta dal sedile, per poi recarsi a due sportelli bancomat nel tentativo di prelevare. È successo qualche giorno fa al mattino, nel parcheggio a servizio di varie attività commerciali su via Radici in Piano. La malcapitata vittima, M.B, si era recata in un negozio che si affaccia sull’ampio parcheggio per fare la spesa. Tornata alla sua macchina, aveva notato qualcosa di strano. «C’era una macchina ferma, un po’ sospetta», riferisce la donna, spiegando che proprio per quello strano presentimento è stata particolarmente attenta. Ma non è stato sufficiente, perché mentre stava entrando nell’abitacolo della propria vettura, ecco lo scippo: «Non mi ero ancora seduta e stavo mettendo la borsa, una Borbonese in pelle chiara a tracolla, sull’altro sedile. Ad un certo punto un uomo ha aperto l’altro sportello». Ed è stato in quel momento che è avvenuto il furto e quanto M.B. aveva precedentemente intuito è diventato realtà. Dopo la fuga, i malviventi sapevano già cosa fare: «Hanno provato a prelevare sia al bancomat di Magreta che a quello di Rubiera. L’unica cosa che mi preme ormai è ritrovare la borsa che contiene gli effetti personali, chiavi con telecomando, una chiave di un’auto e occhiali da sole».