Le targhe sono scadute: multa e Bmw requisita

VIGNOLA. Un ragazzo spilambertese di 28 anni dovrà pagare una multa di mille euro. Non solo: il giovane si è pure visto sequestrare la propria Bmw nuova di zecca. Il motivo? Viaggiava con targa tedesca scaduta.

Nella tarda mattinata di lunedì, durante un classico controllo stradale nel centro di Vignola, in Corso Italia, una pattuglia della Polizia Locale Terre di Castelli ha intimato l’alt ad una Bmw, la potente automobile aveva targa tedesca.


Da un primo controllo dei documenti di circolazione, gli agenti hanno potuto constatare la scadenza dell’immatricolazione del veicolo. L’autovettura, infatti, esponeva delle targhe temporanee emesse dalle autorità tedesche, ma scadute alla fine del mese di agosto.

A causa della mancanza di immatricolazione e della relativa copertura assicurativa obbligatoria, la Bmw è stato sequestrata e al conducente, G.S. di 28 anni e residente a Spilamberto, è stata fatta una sanzione di oltre mille euro.