Nascondeva cocaina in auto: arrestato

maranello. Lunedì sera, i carabinieri della stazione di Maranello hanno arrestato in flagrante un magrebino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari stavano effettuando dei controlli, quando, improvvisamente, hanno notato alcuni movimenti sospetti nella piazza di Pozza. Un giovane, infatti, arrivato a bordo di un’utilitaria, alla vista della pattuglia ha invertito la marcia a tutta velocità, allontanandosi.


Raggiunto e fermato poco dopo, è stato sottoposto a un accurato controllo, che, oltre alla persona, si è esteso anche alla macchina con cui ha cercato di eludere il controllo.

Nel corso della perquisizione dell’auto sono state ritrovate dieci dosi di cocaina, per un peso di circa sette grammi, che il giovane teneva nascoste nell’intercapedine del tettino panoramico dell’autovettura.

L’uomo è stato arrestato e portato, ieri mattina, davanti al giudice per la direttissima, nel corso della quale l’arresto è stato convalidato.

È stata stabilita, inoltre, sempre nel corso della direttissima, la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.