Contenuto riservato agli abbonati

Maison e piccoli vigneron: lo champagne stappa a Modena

Domenica 10 e lunedì 11 ottobre  l’esposizione con 65 importatori, 121 aziende e 600 etichette Degustazioni e una serie di eventi anche all’esterno in enoteche e ristoranti

 


MODENA. È tutto pronto per la quarta edizione di Modena Champagne Experience, la più grande manifestazione italiana dedicata allo champagne. L’evento, organizzato da Società Excellence, realtà che riunisce diciotto tra i maggiori importatori e distributori italiani di vini e distillati d’eccellenza, si terrà a Modena Fiere domenica 10 e lunedì 11 ottobre: il padiglione A del quartiere fieristico di Cittanova ospiterà in 5mila metri quadrati 65 importatori e 121 aziende, in totale più di 600 etichette di champagne: gli stand di storiche Maison e piccoli vigneron sono pronti ad accogliere un pubblico di appassionati ed esperti di bollicine francesi, ma anche di professionisti della ristorazione.

Un’occasione davvero unica per degustare vini provenienti dalle diverse zone di produzione della Champagne, ma anche per approfondirne la conoscenza con i produttori, molti dei quali saranno presenti personalmente dietro i banchi di degustazione. La manifestazione vedrà anche la partecipazione di importanti Consorzi del territorio, come quelli del Parmigiano Reggiano e del Lambrusco, che usufruiranno di spazi dedicati. L'area ristorazione sarà gestita invece dal Consorzio Modena a Tavola. Modena Champagne Experience quest’anno consentirà inoltre a tutti i visitatori di avere sempre a portata di mano tante informazioni utili per poter vivere al meglio la manifestazione. Grazie al partner ContattoDiVino.com e alla tecnologia NFC, avvicinando il proprio smartphone al totem posizionato all’ingresso,i visitatori attiveranno infatti l'Assistente Virtuale che, direttamente attraverso la chat del cellulare, inoltrerà via e-mail il catalogo di Modena Champagne Experience, il programma della giornata e altre utili indicazioni. Non solo: ad ogni banchetto sarà possibile ricevere tutti i riferimenti commerciali delle Maison e dei vigneron e, durante le Master Class in programma, le informazioni sugli champagne in degustazione.

“Modena Champagne Experience ha sempre voluto essere un appuntamento caratterizzato da una forte impronta didattica - spiega Lorenzo Righi, organizzatore modenese della manifestazione e direttore di Società Excellence - Utilizzare gli strumenti che la tecnologia ci fornisce per fornire a tutti i visitatori più informazioni possibili è un servizio in più che siamo certi consentirà di vivere al meglio questi due giorni”. Quest’anno l’avvicinamento a Modena Champagne Experience è scandito anche dalle Esperienze Fuori Salone, una serie di serate organizzate in collaborazione con alcuni importatori di Società Excellence per promuovere la cultura dello champagne all’interno di selezionate enoteche e ristoranti della zona. È possibile consultare il calendario degli appuntamenti, già iniziati, sul profilo Instagram della manifestazione. Tutte le informazioni su Modena Champagne Experience (con la possibilità di acquistare il proprio biglietto in prevendita) sono disponibili sul sito www.champagneexperience.it:

il ticket giornaliero costa 109 euro, 199 euro invece l’abbonamento a due giorni di manifestazione. Modena Champagne Experience gode del patrocinio del Comune e del sostegno della Camera di Commercio di Modena. Per entrare alla Fiera è obbligatorio il Green Pass. Orari di apertura ore 10-18.30.