Contenuto riservato agli abbonati

Modena. Denunce dei carabinieri dopo i controlli in 40 B&B: non registravano gli ospiti

Controlli dei carabinieri agli affittacamere e B&B della provincia. Nessuna grave irregolarità riscontrata ma tre gestori carpigiani sono stati denunciati per omessa comunicazione degli alloggiati. Proseguono i controlli sulle forme di accoglienza meno tradizionali rispetto agli hotel: affittacamere su airb&b, bed&breakfast, alloggi in agriturismi e tutte le nuove ferme per accogliere turisti e uomini d’affari di passaggio in città e in provincia.

Mentre gli hotel sono storicamente inflessibili per la registrazione dei loro ospiti, non tutte le altre forme di accoglienza lo sono. Spesso qualcuno dimentica di seguire la procedura, mentre c’è anche chi ne approfitta di questa dimenticanza per incassare in nero il prezzo della notte. Infine, ma è raro, succede che vengano alloggiate persone sospette se non ricercate. Per questi motivi i controlli delle forze dell’ordine si rendono necessari.


Nell’arco della settimana, i carabinieri del comando provinciale di Modena hanno infatti predisposto, attraverso le quattro compagnie dislocate sul territorio della provincia, una serie di controlli a B&B e affittacamere. Lo scopo era verificare eventuali pratiche illecite nella gestione delle attività ricettive, oltre al rispetto delle norme di prevenzione della diffusione del Covid-19. Oltre alla verifica dei green pass per i clienti, sono state controllate complessivamente oltre quaranta attività, nel corso delle quali, tre gestori di B&B, ubicati nella zona del Comune di Carpi, sono stati denunciati alla Procura di Modena per aver omesso la comunicazione, all’autorità di pubblica Sicurezza, delle persone alloggiate.

Si tratta di un reato amministrativo importante: come detto, la registrazione degli ospiti è un aspetto burocratico molto delicato nelle locazioni turistiche brevi. È possibile arrivare all’arresto fino a 3 mesi ed è possibile ricevere una sanzione accessoria pecuniaria di 206 euro per ogni comunicazione non effettuata.