Medolla, inaugurato il nuovo Bosco Martino

MEDOLLA. È stato inaugurato il nuovo Bosco Martino, area verde comunale riqualificata grazie ad una apposita convenzione siglata tra Eurosets e il Comune. Il progetto ha incontrato l’entusiasmo dell’azienda del distretto biomedicale che ha deciso infatti di investire nel territorio di Medolla facendosi carico dell’intero importo dei lavori per la realizzazione di un’area di sosta attrezzata accanto alla pista ciclopedonale ex Sefta, che conduce prima alla frazione di Villafranca e poi svolta in direzione San Felice, e della riqualificazione della zona verde circostante. Il progetto nasce come compensazione della privatizzazione di parte delle vicine aree di urbanizzazione (porzione di strada, parcheggi, aree di manovra e aiuole).

L’inaugurazione del Bosco Martino, che prende il nome dal martin pescatore, una specie volatile autoctona che popola i territori della pianura emiliana, ha visto la partecipazione del sindaco Alberto Calciolari, dell’assessore Patrizia Sgarbi e Palma Costi, vicepresidente Politiche Economiche Regione oltre che di numerosi cittadini e bambini di Medolla.