Controlli sulle strade: denunciati perché ubriachi al volante

Un posto di blocco dei carabinieri

Posti di blocco dei carabinieri di Sassuolo, Pavullo e Carpi. Veicoli sequestrati, denunce e multe salatissime

Nella notte tra lunedì 26 e martedì 27 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno effettuato una serie di controlli alla circolazione stradale, allo scopo di prevenire condotte di guida pericolose per gli utenti delle strade del distretto ceramico. Nell’ambito di queti controlli, in quel Comune, una 41enne è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Modena poiché sorpresa alla guida del veicolo sotto l’influenza dell’alcol, con tasso alcolico di molto superiore a quello consentito. Al conducente, oltre al sequestro del veicolo, è stata applicata la sanzione accessoria del ritiro della patente di guida per la sospensione.

Inoltre, i Carabinieri delle Compagnie di Carpi e Pavullo nel Frignano, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà rispettivamente una 27enne ed un 22enne poiché, dopo aver provocato due distinti incidenti stradali, a seguito di esami a cui sono stati sottoposti, sono risultati positivi all’alcol. Anche a loro, le patenti di guida sono state ritirate e le autovetture sottoposte a sequestro.