Contenuto riservato agli abbonati

Sassuolo. Incidente in moto per il sindaco Menani Ricoverato con una gamba fratturata

Il primo cittadino travolto in via Montanara mentre andava in municipio in scooter: ora sta meglio, ma servirà un intervento

SASSUOLO. Paura a Sassuolo per il sindaco Francesco Menani, che ieri mattina, mentre si recava in municipio con il suo scooter, è stato travolto da una Volkswagen Tiguan tra via Montanara e via Consolata. La collisione è stata violentissima, tanto da far perdere il casco a Menani, che è caduto pesantemente a terra, sbattendo una gamba, poi risultata fratturata. Sul poso sono intervenuti i vigili del fuoco e una unità mobile del 118 per i soccorsi. Pochi minuti dopo è arrivata anche la moglie del primo cittadino: la signora Daniela ha riconosciuto lo scooter del marito e appreso che, visto il colpo alla testa, sarebbe stato trasportato all’ospedale di Baggiovara. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e i carabinieri di Sassuolo: sono stati questi ultimi (per evitare eventuali ipotesi di conflitto di interessi dei vigili ) a effettuare i rilievi per risalire alle cause dello scontro. Le limitazioni imposte dalle norme anti covid non hanno permesso di venire a conoscenza di altri dettagli sulle condizioni del sindaco di Sassuolo, ma è certo che l’esito della Tac è stato negativo, mentre è altrettanto certo che la gamba fratturata avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Tantissimi i messaggi augurali che sono arrivati in redazione per portare al sindaco la vicinanza propria e di chi si rappresenta. Tra i primi Andrea Ostellari, commissario della Lega Emilia e Davide Romani, referente provinciale del Carroccio.

«Al sindaco Menani facciamo i migliori auguri per una pronta ripresa - hanno scritto - esprimendo il massimo sostegno e la più profonda vicinanza, personali e a nome della Lega. Auspichiamo che si possa rimettere quanto prima e al meglio». «Siamo colpiti e fortemente dispiaciuti - ha scritto la consigliera di Forza Italia Claudia Severi - per le gravi conseguenze dell’incidente stradale che questa mattina ha visto coinvolto il sindaco di Sassuolo Francesco Menani. A lui vanno i sentiti auguri di pronta guarigione da parte mia e del gruppo Forza Italia in Comune, nell’auspicio di rivederlo presto operativo nelle sue funzioni di sindaco e in Consiglio comunale». «Un grande “in bocca al lupo” e i miei auguri di pronta guarigione a Francesco Menani - ha dichiarato Michele Barcaiuolo, consigliere regionale di Fratelli D’Italia - con la speranza che tutto si sistemi al meglio e in brevissimo tempo, affinché possa tornare a fare il bene della sua comunità sassolese».

«Il P.I.D., Politica indipendente democratica di Sassuolo - ha scritto il referente Angioletto Usai - esprime i migliori auguri per una pronta guarigione al sindaco Menani, ricoverato all’ospedale di Baggiovara a seguito del sinistro stradale in cui è rimasto coinvolto». «Siamo certi - ha scritto il circolo di Fratelli D’Italia di Sassuolo - che continuerai a combattere per la guarigione e per la città. Forza Francesco. Chiudono i Dem. «Il Partito Democratico di Sassuolo - si legge nel messaggio - appreso dell’incidente stradale che ha coinvolto il sindaco Menani, rivolge allo stesso i migliori auguri di pronta e veloce guarigione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA