Contenuto riservato agli abbonati

Fiorano. Addio al dottor Bavutti, farmacista a Spezzano, Vignola e Sassuolo

fiorano. Se ne va una figura storica di Fiorano: il dottor Mauro Bavutti, titolare dell’omonima farmacia e delle farmacie Ferrari di Sassuolo e Brodano di Vignola, è scomparso nella notte tra domenica e lunedì intorno alle 4. La notizia della sua morte ha colpito molto la comunità locale presso la quale il dottore era conosciuto e apprezzato. Una persona cordiale, disponibile e attenta: così i tanti clienti storici ricordano Bavutti, che aveva 78 anni.

«Mio padre – così il figlio, il dott. Marco Bavutti – ha iniziato nel 1967 a Sassuolo come collaboratore in una farmacia privata. Nel 1972 è diventato direttore della farmacia comunale di Spezzano. Nel 1989 ha vinto il concorso alla farmacia Bavutti di Fiorano».

Il dott. Bavutti nel 2012 ha acquisito anche la farmacia Brodano a Vignola e nel 2020 la farmacia Ferrari di Sassuolo. Negli anni si è distinto ricoprendo anche ruoli istituzionali. È stato membro del Consiglio dell’Ordine dei farmacisti di Modena – ricoprendo anche la carica di vicepresidente – e componente di Federfarma Modena, di cui è stato anche presidente. Il figlio, il dottor Marco Bavutti, ha seguito le sue orme: «Mi ha trasmesso una grande passione per la professione. La dedizione, l’amore e la capacità di ascoltare i bisogni della gente: questi sono i valori che mi ha trasmesso». Proprio per andare incontro alla comunità, nel 2020 Mauro Bavutti e il figlio avevano deciso di tenere il presidio di Fiorano aperto 24 ore su 24. E la comunità lo ricorda con ammirazione: «Sempre attento a non fare mancare nulla a noi cittadini, anche nella scelta dei dipendenti, sempre gentili e cordiali», così Ermanno Giacobazzi, storico cliente.

Anche Vanes Bonezzi ha apprezzato la figura di Bavutti: «Ero una sua cliente da quando aveva aperto la farmacia a Fiorano, avrò avuto 18 anni, ora ne ho un po’ di più. Una persona dalla gentilezza estrema». Il sindaco di Fiorano Francesco Tosi ha voluto portare la propria vicinanza alla famiglia: «Mi ha colpito la notizia della scomparsa del dott. Bavutti ed esprimo, anche a nome dell'amministrazione comunale, sentimenti di condoglianza alla famiglia.

Il dott. Bavutti, all'inizio della sua carriera professionale, svolse il ruolo di apprezzato direttore della nostra farmacia comunale, per intraprendere poi l'iniziativa privata, sempre sul nostro territorio, dimostrando vive doti imprenditoriali, sempre coniugate con una costante professionalità e gentilezza». I funerali si terranno domani alle 14.30 nella chiesa di Montale.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA