Contenuto riservato agli abbonati

Violento scontro tra auto e moto: grave un 50enne di Castelvetro

L’incidente, tra l’Honda e il suv Volvo, lungo via Croce al confine con il comune di Maranello

Castelvetro. È arrivato all’ospedale di Baggiovara con codice di massima gravità il motociclista che, nella prima serata di ieri, è stato coinvolto in un tremendo incidente stradale. L’uomo, sulla cinquantina e residente a Castelvetro, stava probabilmente rientrando verso casa a bordo della sua Honda quando si è verificato lo schianto contro un’automobile, una Volvo V40.

Sono più o meno le 18,30 quando, lungo via Croce tra Castelvetro e Pozza di Maranello scatta l’allarme. Sul posto arrivano in fretta i carabinieri e i vigili del fuoco, con loro anche i sanitari del 118. Le condizioni più gravi sono, come detto, quelle del motociclista finito rovinosamente sull’asfalto dopo l’impatto con il potete mezzo di marchio svedese. Nessuna conseguenza, invece, per l’uomo che era al volante.

Durante i concitati momenti dei soccorsi tocca ai militari dell’Arma gestire un traffico comunque decisamente importante considerato l’orario e la particolare zona che collega Castelvetro all’area del Distretto ceramico.

Toccherà proprio ai carabinieri, che si sono adoperati anche nelle misurazioni del caso, decifrare quale sia effettivamente stata la dinamica che ha portato alla rovinosa caduta del castelvetrese. Dai primi accertamenti è comunque stato possibile dare alcune indicazioni: la moto viaggiava da Maranello verso Castelvetro, l’automobile arrivava invece dalla parte opposta. La carambola, costata diverse ferite al 50enne, si è verificata poco dopo la curva posizionata nei pressi di un ponticello.

In quella zona, tra l’altro, poche settimane fa si era verificato un altro incidente che aveva visto coinvolte due auto. In quel caso, fortunatamente, nessuno aveva riportato conseguenze gravi. In questo caso sono diversi i traumi riportati dal motociclista di Castelvetro.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA