Covid. Ricoveri e contagi nel Modenese: 18 mila persone in isolamento raddoppiati in una settimana. Quasi 200 ricoverati

MODENA  Sempre in aumento percentuale di positività e numero di nuovi casi. In rialzo, rispetto alla settimana precedente, il numero dei ricoveri quotidiani. E' quanto emerge dall'aggiornamento settimanale del'ausl. Spicca il numero dei positivi di fatto raddoppiati nel giro di una settimana: un + 91%

Sono 182 i pazienti Covid positivi ricoverati, a lunedì 3 gennaio, negli ospedali modenesi.

Casi

Il totale di positivi segnalati a livello regionale, lunedì 3 gennaio, per la provincia di Modena è di 90.409 (erano 83.541 lo scorso 27 dicembre).

Al 3 gennaio in provincia di Modena sono accertati 12.393 (erano 6.399 il 27 dicembre, +50%) casi di persone con in corso l’infezione da Covid-19, cui l'Ausl sta progressivamente integrando le positività ai tamponi antigenici individuate negli ultimi giorni. Di questi, 12.211 sono in isolamento domiciliare o presso altre strutture.

 

Ricoveri totali

A lunedì 3 gennaio sono 182 (erano 137 il 27 dicembre, +33%) i pazienti assistiti in regime di ricovero negli ospedali della provincia. Da report regionale risultano ricoverati 152 pazienti covid positivi in AOU, 9 all’Ospedale di Sassuolo e 21 negli ospedali a gestione Ausl.

 

Disponibilità posti letto

Attualmente i posti letto dedicati ai pazienti Covid negli ospedali della provincia sono complessivamente 195 (21 negli Ospedali Ausl, 10 all’Ospedale di Sassuolo, 164 nella rete Aou).

 

Persone in isolamento domiciliare

Al 3 gennaio sono in isolamento 18.391 (erano 9.612 il 27 dicembre, +91%) persone. In particolare:

  1. 12.211 (erano 6.262) persone covid positive
  2. 6.180 (erano 3.350) contatti stretti di casi accertati in isolamento.