Formigine. Tabaccheria Castello: "Abbiamo venduto noi il biglietto milionario. A chi? Difficile dirlo, dovrebbe essere di qui"

FORMIGINE E' stato venduto  alla Tabaccheria il Castello, nel cuore di Formigine, il biglietto che si è aggiudicato la bellezza di 2,5 milioni di euro  nell'estrazione del 6 gennaio della Lotteria Italia.

Formigine: la Tabaccheria Castello: "Il vincitore da 2,5 milioni euro è di qui"

Ora in paese è già partita la caccia. Chi sarà il fortunato vincitore, nuovo milionario formiginese? Dalla titolare nessun indizio "Ne vendiamo tanti difficile dire chi lo abbia acquistato" ha detto ai giornalisti che dalle prime ore del mattino stanno assediando il suo negozio

«La nostra tabaccheria è in centro storico davanti al castello, in una zona di solito poco frequentata dai turisti, quindi penso che il vincitore sia una persona del posto», ha spiegato  il titolare Roberto Coggi. Per ora il possessore del tagliando non si è fatto vivo: «Non sono stato ancora contattato da nessuno, in passato nella tabaccheria abbiamo assistito a due vincite da 500mila euro con i 'Gratta e Vincì e in entrambi i casi i vincitori ci hanno ringraziato, questa volta parliamo di una cifra ancora più importante. A me piacerebbe anche un semplice biglietto con un 'graziè».

Secondo il tabaccaio, il biglietto P 297147 è stato ceduto nelle fasi iniziali della vendita: «La serie P è stata una delle prime, quindi ritengo che si stia parlando del mese di ottobre».