Appennino modenese. Super green pass, controlli dei carabinieri: multato un barista e denunciato un positivo trovato in giro

Nella sola giornata di ieri, in tutta la provincia di Modena, i Carabinieri hanno controllato 212 persone e 25 tra esercizi pubblici e attività commerciali.

MODENA I Carabinieri del Comando Provinciale di Modena, stanno continuando i controlli sul rispetto delle più recenti regole per il contenimento della pandemia da Covid-19.

Nella giornata di mercoledì in coordinamento con le altre forze di polizia e la Prefettura, hanno proseguito nelle attività di vigilanza tutti i luoghi ove c'è l’obbligo di certificazione verde, bar, ristoranti, esercizi pubblici, mezzi di trasporto e luoghi di aggregazione, concentrandosi nella zona dell'Appenniono modenese, dove una persona è stata controllata dai Carabinieri di Sestola in transito a Montecreto, lungo la Strada Provinciale 324 nel comune di Montecreto (MO) e sanzionata per la violazione dell’isolamento fiduciario.

Sempre nell’alto modenese, i controlli si sono svolti, oltre che sulle piste da sci, anche presso attività commerciali ed esercizi pubblici, nell’ambito dei quali, nel pomeriggio, il titolare di un bar è stato sanzionato in quanto sorpreso a servire i clienti privo della certificazione verde perché scaduta. Nella sola giornata di ieri, in tutta la provincia di Modena, i Carabinieri hanno controllato 212 persone e 25 tra esercizi pubblici e attività commerciali.