Emilia Romagna, aria di scarsa qualità l'allerta smog prosegue fino a lunedì 16 gennaio

MODENA Prosegue fino a lunedì l'allerta smog in gran parte dell'Emilia-Romagna con misure d'emergenza per contenere i livelli di polveri sottili in atmosfera prorogate nelle province di Piacenza, Parma, Reggio, Modena, Carpi, Ferrara e Bologna.

Da domani scattano anche nel Ravennate. Fuori soltanto i territori di Forlì-Cesena e Rimini. È quanto emerge dal bollettino dell'Arpae. Tra le misure emergenziali sono previsti lo stop anche ai veicoli diesel Euro 4, riscaldamenti abbassati e limiti sulla combustione delle biomasse.