Fiorano. Rubano attrezzature nei garage: due arresti

FIORANO. Un breve inseguimento nel centro abitato di Fiorano ha portato i carabinieri della locale stazione ad arrestare due giovani, un ragazzo ed una ragazza, responsabili di furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. I due sono stati scoperti poco dopo il colpo e sono finiti in carcere. È successo nella notte tra lunedì e martedì quando i militari hanno intercettato la coppia in centro; dopo il breve inseguimento il 29enne e la 28enne sono stati fermati e controllati. Al bordo dell'automezzo i carabinieri hanno trovato una mountain bike, una casetta con degli attrezzi da lavoro, un compressore e varie attrezzature da giardinaggio, che dopo una breve attività investigativa hanno scoperto essere la refurtiva di un colpo avvenuto poco prima da alcuni garage di abitazioni al confine con Spezzano. Il bottino è stato dunque restituito ai legittimi proprietari. Quanto ai due giovani, su disposizione della procura, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Modena.