Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Maria Grazia Badiali anima della Regina Elena onlus

«La città di Modena, con la scomparsa di Maria Grazia, perde una grande donna che fino all’ultimo ha sempre messo grande impegno, attenzione e generosità verso i più deboli e bisognosi attraverso l’associazione Regina Elena onlus di cui in città era l’anima».

Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli esprime così il cordoglio per la scomparsa di Maria Grazia Badiali, avvenuta ieri all'età di 79 anni in seguito a una lunga malattia, esprimendo vicinanza al marito e alla famiglia, ai componenti dell’onlus e a tutte le persone a lei vicine. «Ogni anno – ricorda il sindaco – in occasione delle festività natalizie e pasquali, Maria Grazia era in prima linea con l’onlus per far arrivare, con un piccolo dono, panettoni o uova pasquali, un po’ di calore a ogni anziano e bambino accolto nelle strutture comunali di Modena e di altri Comuni della provincia. Un appuntamento divenuto ormai tradizione. A lei va la gratitudine di tutta la comunità».