Contenuto riservato agli abbonati

I gatti sequestrati da Opia, la replica del proprietario: «Le gatte stavano bene Niente maltrattamenti»

modena. «Le quattro gatte sequestrate su disposizione del magistrato stavano bene». Lo ribadisce l’avvocato Edoardo Salsi, che difende il proprietario. Si tratta di un 85enne, che abita da solo fuori Modena e che gli piace circondarsi di gatti. Un gattaro, si direbbe, appassionato e con grande attenzioni. «Non è possibile parlare di maltrattamenti – ci tiene a sottolineare l’avvocato Salsi – Le stesse foto pubblicate sulla Gazzetta e altre che riguardano il sequestrano mostrano le buone condizioni delle quattro gatte. Mai il mio cliente si sarebbe sognato di far loro del male, anzi le ha rinchiuse proprio per evitare che fuggissero in strada, mettendosi in pericolo».

Gli animali, dopo l’intervento delle guardie zoofile dell’Oipa di Modena, sono ora al gattile ma non è escluso venga proposta istanza di dissequestro. «Mi preme ribadire la buona fede del mio cliente, che mai avrebbe immaginato di poter finire in questa situazione e che non merita dopo le tante attenzioni verso i gatti che accudisce e accoglie nella sua proprietà».