Modena e Sassuolo. Controlli antidroga dei Carabinieri. Due persone arrestate e una denunciata 

MODENA Nella giornata di martedì, i Carabinieri delle Compagnie di Modena e Sassuolo, nella prosecuzione delle attività di controllo disposte dal Comando Provinciale nelle zone del territorio provinciale più esposte a fenomeni di criminalità diffusa legata agli stupefacenti, a reati contro la persona e il patrimonio, hanno tratto in arresto due giovani e denunciata una terza persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e posto ingiustificato di oggetti atti all’offesa.

 

Sono state controllate complessivamente oltre quaranta persone e venti veicoli. Nel corso delle attività, a Maranello, un 26 enne è stato sorpreso mentre stava cedendo dello stupefacente ad un giovane acquirente. Durante la perquisizione personale sono state rinvenute quattro dosi di hashish e due coltelli. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti all’offesa. A Savignano sul Panaro (MO), verso le ore 19.00, i Carabinieri della Tenenza di Vignola hanno controllato un 23enne, trovato in possesso di una dose di hashish. La perquisizione estesa alla sua dimora ha permesso di recuperare e sequestrare altri 2 gr. di hashish e 8 dosi di cocaina. Durante la perquisizione, il giovane ha opposto attiva resistenza ai militari operanti, anche lanciandogli contro uno specchio, costringendo i Carabinieri ad utilizzare lo spray a base di oleoresina capsicum per contenere la violenza e proseguire il compimento degli atti d’ufficio. Nel corso della perquisizione, in un’altra stanza nella disponibilità dell’indagato sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori 30 grammi di cocaina.

I Carabinieri della Stazione di Bomporto, nel corso di un controllo effettuato nella notte a un veicolo in transito lungo la Via Ravarino Carpi, hanno identificato e denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica un 49 enne trovato in possesso di