Contenuto riservato agli abbonati

Vignola. I cento chilometri tra natura e castelli «Avventura a piedi da non perdere»

Stasera a Vignola la presentazione ufficiale Il 27 di aprile sono in partenza i primi pellegrini 



Un anello di 100 chilometri da percorrere a piedi, in cinque tappe, da Vignola a Vignola. È il “Cammino dell’Unione”, alla scoperta del territorio delle Terre di Castelli, ideato da Giuseppe “Leo” Leonelli e Federica Bergonzini.


Si tratta di un percorso a piedi che attraversa i comuni di Vignola, Spilamberto, Castelvetro, Savignano, Marano, Guiglia, Zocca e che permette di scoprire le tradizioni locali. Non a caso, infatti il simbolo scelto per questo nuovo cammino che punta a essere annoverato a fianco di big nazionali quali la Francigena, l’Appia Antica o la Via degli Dei, raffigura un fiasco di Lambrusco in mezzo alle tipiche colline del territorio dell’Unione.

«Abbiamo scelto come nome “Cammino dell’Unione” non solo perché il percorso si snoda attraverso i nostri territori – spiega Leonelli – Ma anche perché crediamo che il camminare porti con sé il valore dello stare insieme, dell’amicizia e dei legami».

Il progetto, sostenuto dall’Unione Terre di Castelli e dal Comune di Vignola, verrà presentato questa sera alle 21 presso l’ex lavatoio di Vignola. Dalle 19.30 la cucina sarà aperta e saranno servite tigelle. «Siamo orgogliosi, come Comune di Vignola e come Unione, di poter sostenere questo grande progetto, partito da due nostri concittadini – commenta il sindaco Emilia Muratori – Federica e Giuseppe hanno promosso un’idea di cambiamento, su come vivere e riscoprire il territorio, attraverso la lentezza del camminare e la bellezza dello stare insieme».

«Da camminatori, condividevamo il desiderio di vivere in un Paese che fosse attraversato da un cammino – spiega Federica Bergonzini – Abbiamo impiegato circa un anno per prepararlo e finalmente ci siamo. Il giro inaugurale è previsto dal 27 aprile al primo maggio, chiunque potrà percorrerlo con noi».

Il primo maggio, sempre presso l’ex lavatoio di Vignola, si terrà un concerto per festeggiare il giro inaugurale del Cammino dell’Unione e la Giornata dei lavoratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA