Modena, donna rapinata in centro di un orologio da 15mila euro. I malviventi arrestati a Napoli

CARPI  Identificati e arrestati con l'accusa di rapina ai danni di una signora in pieno centro a Modena. E' il frutto di una indagine lunga circa un anno svolta dagli uomini della squadra mobile della polizia.

I fatti risalgono al 4 maggio del 2021, quando una donna venen colta di sorpresa da due uomini arrivati in moto che la bloccarono e le strapparono dal polso un orologio di marca del valore di 15 mila euro, per poi fuggire.

Partirono così le indagini della polizia che hanno analizzato gli impianti di videosorveglianza e incrociato i dati delle celle telefoniche in zona. Si è così arrivati alla presenza in città di queste due persone, probenienti da Napoli, che arrivarono in città il giorno prima e tornarono in Campania il giorno successivo al colpo. 

Una volta identificati gli agenti hanno dovuto chiudere il cerchio e sono partiti da un controlloo sulla motcicletta dell'uomo, che utilizzava per girare a Napoli, risultata la stessa della rapina di Modena. Al momen to del controllo ha anche esibito documenti falsi. E' stato quindi arrestato. Il giorno successivo è stato arrestato anche il secondo rapinatore