Contenuto riservato agli abbonati

Maranello. Quattro telecamere contro i vandali al parco Ferrari

La decisione è stata presa in vista della stagione estiva Gli “occhi tecnologici”  saranno puntanti sulla nuova area spettacoli

MARANELLO. Il Comune di Maranello vuole prevenire atti vandalici e quindi accende le telecamere. Succede al parco Ferrari per cui l’ente ha preso la decisione di noleggiare quattro telecamere da maggio a settembre da installare nell’area dell’arena. Una decisione presa in vista della stagione estiva in cui lo spazio si prepara ad ospitare numerosi eventi e, si spera, tante persone dopo i due anni difficili di restrizioni appena trascorsi: l’amministrazione, con la volontà di rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio, ha deciso di procedere con l’installazione di un kit di videocamere di sorveglianza nell’area interessata dagli eventi. Anche perché l’arena spettacoli del parco Ferrari è stata rinnovata proprio nei mesi scorsi e i cittadini hanno apprezzato la novità. Nello specifico, sono stati diversi elementi del parco Ferrari ad essere riqualificati. Prima gli arredi e buona parte della staccionata e delle scalinate agli ingressi dell’area verde. Poi, con l’inizio della primavera, è stata ultimata l’installazione di una nuova struttura per ospitare iniziative nella bella stagione (le panchine per assistervi erano già state rinnovate). All’arena sono pronti ad andare in scena spettacoli e piccoli concerti in sicurezza, anche quando le luci si spegneranno, grazie alle telecamere. Le riprese saranno a colori e il sistema sarà visionabile direttamente dalla sala di videosorveglianza che trova spazio presso il comando di polizia locale della città del Cavallino. Infine, come detto, gli occhi elettronici sono a noleggio e non sono stati acquistati dal Comune: saranno operativi per tutta l'estate, periodo in cui il parco è solitamente più frequentato - al di là delle giornate degli spettacoli - anche in orario serale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA