Contenuto riservato agli abbonati

Modena Danno fuoco a una macchina in via Sigonio. Via alle indagini

MODENA Un’auto incendiata in un parcheggio interrato a causa di un rogo che, dai primi accertamenti sembrerebbe essere doloso.

È avvenuto al civico 78 di via Carlo Sigonio nella notte fra giovedì e ieri. Il proprietario dell’auto ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco per stabilire le esatte cause dell’incendio.


Sull’episodio si stanno, quindi, effettuando accertamenti per chiarire la dinamica che ha portato all’incendio.

Al momento, come detto, non si esclude l’origine dolosa, ma si sta cercando di capire se il rogo possa essere collegato a un tentativo di furto, oppure ad altri episodi.

Vigili del fuoco e carabinieri hanno posto la situazione sotto controllo. Non è stato necessario evacuare il condominio. L’autorimessa in cui era parcheggiata l’auto, infatti, è collocata nel piano interrato di un a palazzina di cinque piani.

Si attende la relazione dei vigili del fuoco che aiuterà a chiarire gli aspetti e gli elementi ritrovati sul posto. Nel frattempo, si cercherà di ascoltare tutte le persone che possano contribuire a ricostruire l’accaduto fornendo informazioni utili agli investigatori.

La macchina ha riportato gravi danni: è stata completamente bruciata dalla potenza devastante dell’incendio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA