Via Santa Caterina, demolito il vecchio sottopasso ferroviario

“Con l’abbattimento del sottopasso di via Santa Caterina andiamo a eliminare quello che rappresentava un intoppo nella viabilità cittadina e a unire due parti della città, migliorando l’accesso al centro per coloro che vivono nell’area Peep. Si tratta del primo di una serie di interventi di riqualificazione che renderanno Modena una città più bella e fruibile”. Con queste parole il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha accompagnato questa mattina, l’avvio dei lavori di demolizione del sottopasso di via Santa Caterina. Ecco le immagini dell'abbatimento.