Concordia, lavoratori-schiavi costretti in una roulotte-tugurio

Costringeva due connazionali a lavorare per 10 ore al giorno, trattenendo il loro passaporto e facendoli vivere in una roulotte in condizioni di degrado. per questo motivo la polizia municipale ha arrestato un cittadino di origini rumene. Nelle foto il luogo in cui l'uomo faceva vivere e dormire i lavoratori che sfruttava. L'articolo

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita