Modena, corteo dei ragazzi del Venturi: "Dateci pc e materiali per studiare"

«Vogl amo i materiali». Lo slogan degli indirizzi grafico e professionale dell’istituto Venturi è risuonato a lungo ieri mattina da viale Monte Kosica a piazza Roma. Circa cento studenti hanno deciso di non entrare in classe e denunciare problemi che avvertono da tempo. «Siamo una scuola di grafica e quindi abbiamo bisogno di computer e macchine fotografiche – spiega una ragazza di quarta, che elenca i punti delle richieste – ma purtroppo non ci hanno fornito questi materiali. Foto Benito Benevento La cronaca

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita