Modena, Tuttiacenainpiazza: serata speciale in San Francesco

La cena dei commercianti e residenti del centro storico marchiata “San Francesco” e’ tornata in piazza per la seconda volta con 100 commensali che hanno dato vita ad una serata modenese a tutto tondo tra tortellini, gnocco, e musica suonata in piazza da uno stupendo pianoforte bianco a coda dal noto maestro Alessandro di Marco, che a soli 25 anni ha deliziato i presenti spaziando da Chopin a Bach a Mozart in 2 ore di concerto dal vivo. Tra i presenti l’assessore al centro storico Andrea Bosi, il direttore di ModenAmoreMio Maria Carafoli, il presidente di Vignola Grandi Idee Roberto Carcangiu, la nota imprenditrice Angela Giacobazzi della omonima cantina che ha fornito il Lambrusco ai presenti, e i ragazzi di Punto&Pasta di Formigine che col loro camion “Vetusta” hanno cucinato i tortellini in piazza regalando un tono famigliare alla serata come si faceva una volta quando per fare festa bastavano un tavolo e un bicchiere di buon vino con gli amici. “Nell’epoca dei social trovarsi in piazza a riscoprire il piacere della convivialita’ modenese e’ una emozione che la mia associazione di volontari, SanFra, ha voluto regalare stasera alla citta’”, ha dichiarato entusiasta il presidente associativo Alessio Bardelli “e sarebbe bello pensare ad una prossima serata in piazza che allunghi la tavolata per ospitare tutto il centro storico , cuore della storia di Modena, con persone che lo rendono ancora oggi eccezionale”

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita