Carpi rende omaggio a "Tino" Lugli, vittima della strage di Bologna

CARPI. C'erano il fratello Carlo Alberto e gli amici, come Livio Malvezzi, la prof Anna Maria Ori, i clienti Carlo Valentini e Mariella Giliberti che hanno voluto manifestare il proprio affetto alla famiglia. E c'era anche il Comune, tramite il presidente del consiglio Carlo Alberto Fontanesi, a omaggiare Umberto Lugli, vittima, insieme alla fidanzata Carla Gozzi di Concordia, della strage di Bologna.  Foto di Serena Arbizzi