Terranova, chiamatelo Matrix

Come Materazzi anche il difensore del Sassuolo ha il vizio del gol (e dei tatuaggi). Ora insegue il record di Piccioni